10/02/15

Come moltiplicare un numero intero per 10, 100, 1000...

Dopo aver visto "Come calcolare le moltiplicazioni in colonna", con esempi facili e difficili, oggi ci occupiamo di un tipo di operazione probabilmente tra le più facili in assoluto.
Mi riferisco al "Come moltiplicare un numero intero per 10, 100 e 1000, ma si potrebbe anche andare oltre: per un milione. Ecco una spiegazione semplice.

In realtà non c'è molto da dire su questo argomento, data la sua facilità. Iniziamo, comunque, dalla base, ossia la moltiplicazione per 10.

Sappiamo già che moltiplicando qualsiasi numero per "1" otteniamo come risultato lo stesso numero di partenza (3 x 1 = 3, così come 678 x 1 = 678). Vediamo cosa accade, invece, aggiungendo uno zero al nostro "1", trasformandolo in "10".

Partiamo da questa: (2 x 10)
Come visto nei giorni scorsi con (segui il collegamento di colore blu, qui sopra a inizio pagina, sotto il titolo) questo equivale a sommare il 2 per 10 volte (oppure il 10 per 2 volte). Facendo 2 + 2 +2 +... (dieci volte), otteniamo un bel "20".
Quindi, 2 x 10 = 20

Passiamo ad un'operazione più complicata: (13 x 10)
Stesso discorso, eseguendo la moltiplicazione con il metodo a colonna, otteniamo un "130" (cioè, 10 volte il numero 13).

E questa qui: (999 x 10)
Ricordando che zero per qualsiasi numero dà sempre zero, che uno per un numero dà come risultato il numero stesso e utilizzando il metodo a colonna, troviamo come prodotto un "9990".

Cosa notate nei tre esempi sopra elencati? Che differenze c'è tra il numero di partenza e il risultato finale? (2 e 20) ; (13 e 130) ; (999 e 9990) ?

Esatto! L'unica differenza è che viene aggiunto uno "zero" al numero di partenza.
Quindi, la regola delle moltiplicazioni per "10" è proprio questa: aggiungere uno zero a destra del numero.

Altri esempi:
(34 x 10) = 340
(762 x 10) = 7.620
(2.015 x 10) = 20.150

Facile, no? E come funziona invece la moltiplicazione di un numero per 100?
Esattamente lo stesso sistema, ma invece di aggiungere uno "zero" si aggiungono due "zeri", cioè "00" alla fine del numero da moltiplicare.

Esempi numeri x 100
(4 x 100) = 400
(31 x 100) = 3.100
(876 x 100) = 87.600

Per quanto riguarda la moltiplicazione per 1000, avrete sicuramente già capito come funziona. Si aggiungono tre "zeri" ("000").

(42 x 1.000) = 42.000

In pratica, quando moltiplichiamo un numero intero per un multiplo di 10 (10, 100, 1.000, ... , 1.000.000...) dobbiamo solamente aggiungere al numero tanti zeri quanti quelli che contiamo sul moltiplicatore (sono quelli che trovate a destra del numero "1"). Un milione (1.000.000) aggiungerà sei zeri ("000.000") al nostro numero intero di partenza.