Scienze elementari: i muscoli e il movimento

 Nel precedente capitolo abbiamo imparato a conoscere lo scheletro umano (collegamento disponibile a fine pagina). Ora passiamo ad un'altra importante struttura, che ci permette il movimento: la muscolatura.

Essa è l'insieme dei muscoli, i quali sono saldamente attaccati alle ossa grazie a dei cordoni di colore bianco: i tendini.

Storia, Italia nel Medioevo: spartita tra Francia e Spagna

Con la discesa in Italia del re Carlo VIII, poi sconfitto dalla Lega antifrancese (argomento del precedente capitolo), si chiude solo la prima parte dei tentativi di predominio da parte della Francia nella penisola. Parliamo del biennio 1494-1495.

Iniziamo con l'avvicendamento tra Medici e Savonarola.

Scienze elementari: lo scheletro umano, caratteristiche

Oggi studiamo un po' di scienze, materia sempre interessante. 

Vedremo come è fatta quella struttura che tu abbiamo ma che non possiamo vedere, se non con i raggi X. Di che cosa si tratta? Dello scheletro e tutte le ossa che lo compongono. 

Iniziamo con le principali. Tutto sarà più semplice con l'aiuto di un'immagine, non vi preoccupate. Anzi, toccando con le dita alcune vostre ossa, saprete anche dargli il nome giusto!

Si dice "Piantare in asso" o "Piantare in nasso"?

 Alcuni dei modi di dire che resistono nel tempo rivelano spesso curiose caratteristiche e non di rado sollevano leciti dubbi.

In questa nostra pagina, di Imparare Facile, cerchiamo di chiarire un quesito, recentemente balzato alla cronaca per un tweet di un noto doppiatore: Si dice "Piantare in asso" oppure Piantare in nasso"?
Ugualmente: "Lasciare in asso/nasso" e "Rimanere/restare in asso/nasso".

Rivoluzione americana. Coloni e indipendenza

 Avevamo già parlato dell'argomento, ma era destinato agli studenti della scuola media.
In questa pagina, invece, cercheremo di spiegare la Rivoluzione americana che si studia nelle classi della scuola elementare.

La materia, ovviamente, è la storia; per la precisione si tratta della storia moderna. 

Iniziamo con il descrivere la situazione precedente dei futuri Stati Uniti d'America.

Aggettivi numerali, grammatica della scuola elementare

 Imparati gli aggettivi qualificativi e possessivi, i pronomi (in basso il collegamento al capitolo), eccoci qui alle prese con un nuovo argomento di grammatica della scuola elementare: gli aggettivi numerali.

Già dal nome dovrebbe essere chiaro di cosa si tratti: parole, aggettivi, che hanno a che fare con i numeri.

Iniziamo con le differenze tra aggettivi numerali cardinali e ordinali.

Aggettivi e pronomi possessivi. Grammatica elementari

Dopo aver imparato a distinguere gli aggettivi qualificativi e i relativi gradi (in fondo trovi il collegamento al capitolo) passiamo adesso agli aggettivi e ai pronomi possessivi.

I seguenti termini indicano i proprietari, i possessori di qualcosa: mio, tuo, nostro, vostro, loro.

In grammatica si dicono "possessivi".